Chroma ATE Inc.

Archivio
Archivio
Chroma ha sviluppato un’Unità di controllo motore esclusiva per veicoli elettrici intelligenti a Taiwan
2017/08/30

Il 29 agosto 2017 I-Shih Tseng, il Direttore Generale della Integrated System Solution BU della Chroma, è stato invitato a presentare i risultati della ricerca e sviluppo riguardanti la piattaforma sui veicoli dell’HAITEC (Hua-chuang Automobile Information Technical Center Co., Ltd.) al “Summit sull’Innovazione e lo Sviluppo delle Tecnologie Automobilistiche di Taiwan”. I-Shih ha affermato che ridurre le emissioni di carbonio è un obiettivo comune di tutti i paesi del mondo, e che Taiwan non può astenersene. La LUXGEN S3 EV+, il punto focale del giorno, è un veicolo elettrico intelligente, completamente auto-sviluppato e pionieristico nella riduzione delle emissioni di carbonio a Taiwan.

Le vendite mondiali di veicoli elettrici sono aumentate di 774.000 unità nel 2016, e del 42% dal 2015. Ultimamente molti governi hanno iniziato a portare avanti politiche riguardanti i veicoli elettrici. La Norvegia, ad esempio, è stata la prima a darsi l’obiettivo di avere esclusivamente macchine elettriche sul mercato nel 2025, mentre Gran Bretagna e Francia hanno annunciato che vieteranno nuove macchine a benzina e diesel dal 2040. In risposta a queste politiche, i costruttori internazionali di automobili hanno creato delle strategie per affrontare questi cambiamenti. Tra questi, la Volvo ha annunciato in luglio che tutti i suoi nuovi modelli lanciati sul mercato dopo il 2019 saranno elettrici o ibridi.

L’HAITEC si è occupato attivamente dello sviluppo di veicoli elettrici negli ultimi anni. Grazie alla collaborazione tra industria, mondo accademico e governo è nata la squadra per l’ecosistema composta dai produttori di motori, unità di controllo, batterie, caricabatterie di bordo e altri componenti chiave. Questa squadra aveva lo scopo di creare un veicolo elettrico intelligente sviluppato a Taiwan. I-Shih ha sottolineato anche che la vettura urbana S3 EV+ è stata sviluppata appositamente per il terreno e le condizioni di traffico di Taiwan come un’autovettura a energia intelligente e con una levetta come selettore di velocità. È equipaggiata di una funzione di frenata rigenerativa per risparmiare energia mentre si guida su strada, con un consumo di soli 130Wh per chilometro. Può anche essere utilizzata come sistema di immagazzinamento dell’energia (ESS) mobile da integrare con microgrid per un uso domestico di emergenza.

Chroma si è dedicata allo sviluppo di unità di controllo motore (inverter di potenza) per il sistema di propulsione per veicoli elettrici. Noi della Chroma abbiamo lavorato a stretto contatto con l’HAITEC per sviluppare un’esclusiva unità di controllo per la S3 EV + con una potenza fino a 150kW, un’efficienza fino al 97%, e una densità di potenza fino a 15kW per litro. Per quanto riguarda affidabilità e sicurezza, che sono i più importanti indicatori di un veicolo, l'unità di controllo motore firmata Chroma è risultata conforme agli standard di qualità a livello mondiale nei test di verifica automobilistica.

I-Shih ha espresso, infine, i suoi sentiti ringraziamenti ai membri del consorzio, tra cui l’Istituto di Ricerca Tecnologica Industriale, il Centro di Ricerca e Controllo Automobilistico, l’Università Nazionale di Taiwan, l’Università delle Scienze e delle Tecnologie di Taiwan, e l’Università delle Scienze e delle Tecnologie di Taipei. Questi membri hanno contribuito enormemente al completamento dell’elettrificazione della propulsione integrata con successo nella S3 EV+, il primo veicolo elettrico taiwanese completamente auto-sviluppato, e hanno aiutato l’industria automobilistica a raggiungere una pietra miliare storica.