Chroma ATE Inc.

Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Chroma lancia i suoi nuovi carichi elettronici CC Serie 63000 per soddisfare i test di piccoli alimentatori e batterie
2018/01/25

Chroma 63000

Per soddisfare i requisiti di test dei piccoli alimentatori, Chroma ha lanciato una nuovissima Serie 63000 di carichi elettronici CC da banco specificatamente progettati per testare adattatori a bassa potenza, caricatori per telefoni cellulari, batterie di piccole dimensioni (come batterie per telefoni cellulari), convertitori D/D, USB PD, ecc. A differenza del carico elettronico modulare, possono essere utilizzati senza un’unità di elaborazione centrale. Con i vantaggi delle sue dimensioni compatte, il peso ridotto, i bassi costi e la portabilità, la Serie 63000 è il carico elettronico perfetto per laboratori di ricerca e sviluppo e le scuole.

 Chroma 63000

Le specifiche di tensione e corrente di ciascun modello della Serie 63000 sono composte da tre impostazioni e tre intervalli di misurazione. Per gli adattatori e PD USB che richiedono una maggiore precisione di test, viene spesso eseguito un piccolo test di corrente come ad esempio 0,1 A durante il test di efficienza. Tuttavia, si verificano spesso errori di valutazione a causa di intervalli insufficienti o bassa precisione. L'intervallo di corrente minimo di impostazione e misurazione di 63004-150-60 è 2 A e l'errore di corrente è inferiore a 2 mA, fattori che lo rendono adatto a questi test e conforme alla normativa Energy Star. L’uscita di corrente massima per un singolo carico è fino a 60A, con una potenza fino a 350W. Inoltre, i grandi caratteri e le scelte rapide del suo display LCD da 3.5” consentono un’ottima fruibilità per quanto riguarda vista e tatto.

Schermo LCD Chroma 63000

Oltre alle modalità di base CC, CR, CP, CV e CRD, la Serie 63000 dispone anche di scarica della batteria, forme d'onda definite dall'utente (UDW) e funzioni di programmazione per soddisfare i requisiti di test per convertitori D/D, scaricatori di batteria 3C e alimentatori a commutazione.

La modalità di scarica della batteria si applica a test di scarica della batteria 3C e può registrare i Wh (Watt) e gli Ah (Ah) durante la scarica della batteria. La forma d’onda definita dall’utente (Figura ) può simulare la corrente di carico reale che consente al tecnico di test del reparto ricerca e sviluppo di verificare la potenza nella corrente di carico effettiva. Il reparto di controllo qualità può riprodurre la situazione della corrente di carico effettiva per ridurre i tempi di sviluppo e di convalida. Per altre applicazioni di corrente continua e componenti quali celle a combustibile, fusibili, switch e test di cablaggio, viene fornita la funzione di corrente a impulsi (Figura 2) per testarli impostando il tempo di ripetizione su 1 nella modalità di caricamento dinamico esistente.

Onda di Chroma 63000 
   Figura 1 Forma d’onda utente Figura 2 Corrente a impulsi

Con oltre 30 anni di esperienza nella produzione di strumenti di prova e misurazione, Chroma continua a creare soluzioni innovative di test dell’elettronica di potenza e fornisce al mercato strumenti di prova altamente affidabili e ad alte prestazioni.

Per ottenere più informazioni riguardo ai nostri Carichi Elettronici in CC - Serie 63000, visita il nostro sito web: Carico elettronico in CC Serie 63000