Chroma ATE Inc.

Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Il Team AERO alla Beihang University: il movimento verso i veicoli elettrici automatizzati
2018/04/25

Di Chroma Electronics

Durante l’ottavo anniversario dell’organizzazione Formula Student China (FSC), il team AERO della Beihang University ha celebrato una vittoria decisiva utilizzando in anteprima la sua auto elettrica alla prima competizione annuale Formula Student Autonomous China (FSAC). Negli ultimi anni, il trend dei veicoli elettrici si è diretto verso un nuovo stato tecnologico di autonomia, detta “conduzione automatica”. La Beihang University è una delle poche università principali a partecipare alla FSAC, non solo nelle competizioni relative al tradizionale combustibile fossile e ai veicoli elettrici, ma anche in quelle relative ai veicoli automatizzati. Di conseguenza, il team ha richiesto un elevato livello di tecnologia per sostenere le proprie esigenze; l’hardware e il software dovevano essere totalmente integrati con l'elevata complessità per garantire un funzionamento stabile del prodotto elettronico. Chroma Electronics ha fornito al team AERO dell’università attrezzature di prova professionali e le esperienze per agevolare il conseguimento dei suoi piani di sviluppo del veicolo e migliorare la campagna globale del veicolo automatizzato.

Lo sviluppo di veicoli elettrici è una delle strategie di crescita più importanti della Cina, trainando sia il settore delle batterie e dello stoccaggio energetico.
I sistemi di test automatici (ATS) di Chroma offrono un’ampia gamma di alimentatori CA/CC, carichi elettronici e strumenti per la sicurezza elettrica per testare parti e apparecchiature per veicoli elettrici e ibridi. Gli ATS polifunzionali di Chroma sono inoltre applicabili a dispositivi elettronici di potenza quali stazioni di ricarica per veicoli elettrici (EVSE), caricabatterie per auto, convertitori CC/CC, driver motore, ecc. Inoltre, il sistema convalida le parti ad alta tensione, controllando il circuito di carica e l’equalizzazione potenziale della carrozzeria delle auto elettriche. Un potente software di test consente di integrare gli alimentatori CC e i carichi elettronici per eseguire le prove necessarie sul sistema di stoccaggio della batteria.

Soluzioni per test su veicoli elettrici

Inoltre, la competizione Formula SAE Electric Racecar, tenuta da SAE International, alimenta i futuri talenti nel settore automobilistico della nuova energia cinese. Chroma Electronics fa parte del settore delle nuove energie della Cina da anni e sostenendo al contempo la responsabilità sociale di supportare numeri gli sforzi del team Formula Student. Le diverse soluzioni di prova di Chroma hanno ricevuto il riconoscimento del settore energetico e del mondo accademico cinese consentendo ai clienti di identificare i potenziali rischi durante il processo di verifica della progettazione. Le soluzioni di Chroma correggono questi problemi del prodotto per accelerare il processo di Ricerca e Sviluppo e alimentare nuove opportunità di business. 

AERO Formula racing team

Per maggiori informazioni sulle nostre Soluzioni di test dei veicoli elettrici, visitare il sito web di Chroma.

Informazioni sul team Beihang AERO Formula Racing

Fondato nel 2009, il team Beihang AERO Formula Racing è una squadra di ingegneri aerospaziali di prim’ordine che ha partecipato alla prima China University Formula Auto Racing Competition e da allora, ha proseguito guadagnandosi ulteriore esperienza. Nel 2017, il team ha ottenuto il primo posto nella competizione endurance nel gruppo dei veicoli elettrici al gran premio di YiChe.

Informazioni su Chroma Electronics

Chroma Electronics è una sussidiaria del gruppo Chroma che è una società quotata a Taiwan con prodotti commercializzati a livello mondiale sotto il marchio “Chroma”. Con oltre 30 anni di esperienza nel campo della strumentazione di precisione, Chroma ha attivamente sviluppato nuove soluzioni per test energetici nel settore dell’energia solare, dei veicoli elettrici e dello stoccaggio di energia su microgrid. Queste soluzioni sono in uso in tutto il mondo da parte di produttori del settore automobilistico e rinomati laboratori.