Chroma ATE Inc.

Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Il simulatore di rete elettrica ad alta tensione aggiunge la funzione di test HVRT per inverter PV
2018/06/19

Mentre le politiche del settore fotovoltaico continuano a supportare sempre più i sistemi di energia solare distribuiti, aumentano anche le richieste di apparecchiature energetiche commerciali per gli inverter da 20 kVA a 100 kVA. Con lo sviluppo di sistemi ad alta tensione 600Vac-800Vac (VLL) collegati alla rete elettrica per ridurre i costi e aumentare l'efficienza della generazione di energia, si pone un'importante sfida ai produttori per la stabilità dell'inverter nelle connessioni di reti ad alta tensione. Il nuovissimo simulatore di rete rigenerativa ad alta tensione 1385Vac (VLL) / 120kVA lanciato da Chroma soddisfa le specifiche per la verifica della qualità dell'inverter e delle prestazioni della rete elettrica, quali LVRT, HVRT, armoniche, distorsione della forma d'onda, squilibrio trifase, cali di tensione, brevi interruzioni e test di immunità alle variazioni di voltaggio.

Simulazione di rete elettrica

Carico CA

Le specifiche UL1741 SA più recenti per la progettazione di inverter devono essere in grado di funzionare con il test HVRT senza disconnettersi. Inoltre, deve avere la capacità di regolare continuamente la potenza e infondere corrente reattiva nel sistema di alimentazione durante la funzione HVRT. Quindi, quando l'inverter è progettato per una normale tensione nominale di 690 V ca (VLL), deve essere testato per la tensione di rete nominale (oltre 897 VLL) che viene aumentata rispettivamente 1,3, 1,2 o 1,1 volte in quanto deve funzionare ininterrottamente in dozzine di punti di prova durante l'aumento della tensione e il recupero. Inoltre, deve rispondere normalmente ed emettere una corrente reattiva capacitiva proporzionata secondo lo standard durante l'HVRT, che può stabilizzare efficacemente la tensione di rete e assicurare la domanda di qualità dell'elettricità. 

Il simulatore di rete ad alta tensione di Chroma può emettere tensione fino a 1385 VLL (800 VLN) senza utilizzare un trasformatore step-up. Oltre a una capacità transitoria di tensione in uscita fino a 1,5 V/us, è comodo e flessibile e risulta poco ingombrante. Ad esempio, quando si testa un inverter al di sotto di 50 kVA, può essere utilizzato come due simulatori di rete elettrica da 60kVA; e se per il test sono necessari inverter ad alta potenza e alta tensione da 60-100 kVA, è possibile collegare in serie due simulatori di rete elettrica da 60kVA fino a 1385 VLL (800VLN).

Per ulteriori informazioni sulle caratteristiche e sulle specifiche di Chroma 61800, visitare il sito web di Chroma: Simulatore di rete elettrica rigenerativo Chroma serie 61800